Cerasuolo di Vittoria COS

Di Fabio Riccio Eccomi per l’ennesima volta a tentare di esorcizzare il mio umore, umore abitualmente stabile, ma in una sera calda e umida di una strana estate come questa, altalenante, irrequieto forse. Alle 20,40 di una sera di agosto, mentre mi perdo nei miei pensieri surreali, l’arrivo di Serena dal lavoro mi riporta alla … Leggi tutto

Che bella serata ch’è stata. Che bella serata passata

Che bella serata ch’è stata. Che bella serata passata * Di Serena Manzoni No, non si sta parlando del veglione del trentuno, ma di una qualsiasi serata di questo agosto un po’ bizzarro, che alla sera richiede il golfino del non si sa mai e che l’aria inizia già ad essere quella di settembre. Di … Leggi tutto

Barranco Oscuro Brut Nature

Barranco Oscuro Brut Nature

Di Riccardo Ferrante Barranco Oscuro è un produttore artigianale nel vero senso della parola. Integralista possiamo dire, senza scorciatoie. Solo bevendo i suoi vini possiamo capire fino in fondo il significato di questi aggettivi. Questo Brut Nature  è sfacciatamente imperfetto quanto ottimo, di una beva sorprendentemente facile nonostante ci si trovi di fronte a un … Leggi tutto

Birra Abruzzo e fantasia

Birra abruzzo e fantasia

Birra abruzzo e fantasia Di Jolanda Ferrara Qualità delle materie prime e fantasia nel dare personalità alla birra. E’ tutta lì la differenza: solo la fantasia può distinguerci da tutte le altre birre presenti sul mercato mondiale. La sintesi – e il prezioso monito ai tanti nuovi adepti che si affacciano sull’universo multiforme della birra … Leggi tutto

Il cibo di Strada…

Cibo di strada

Di Fabio Riccio Alieno, globale e locale, facinoroso nella sua essenza e rivoluzionario, perché invade le strade. E’ il cibo di strada. In Italia tanti i luoghi complici che lo accolgono, spesso uteri urbani, a volte angoli reconditi di bucoliche contrade. Il cibo di strada, quello vero, è anticipatore blasonato del fastfood attuale. Anticipatore si’, … Leggi tutto

Un vino ruffiano

Vitoska Zidarich 2006

Di Fabio Riccio sì, anche un vino può essere ruffiano, emozionando senza troppo clamore, e magari strizzando sornione l’occhio da dietro i vetri di un enofrigo. Prendete la Vitovska, vitigno autoctono del Carso a cavallo tra Italia e Slovenia. Vitigno antico, rustico e temprato da un clima difficile che va dalla Bora dei gelidi inverni, … Leggi tutto