Willy Wonka hip hip hurra!

willy wonka

Din don dan! Din don dan! Jingle bells! Jingle bells! Di Serena Manzoni. (da leggersi subito dopo il post di Stefano Capone sul natale…) Non amo il Natale, non mi vanno le riunioni di famiglia e le renne giganti in imbarazzo sui terrazzi della città, ancora meno le palline e i babbi Natale incastrati tra … Leggi tutto

Le carteddate di Natale

carteddate

Le carteddate di Natale Mr Scrooge aveva ragione?   Di Stefano Capone Din don dan! Din don dan! Jingle bells! Jingle bells! Ho deciso! Toglierò dall’impasse i cari amici di Gastrodelirio. Il primo, temutissimo post a tema natalizio di quest’anno porterà la mia firma. Eh, lo so… è terribile. Che volete farci. Sono un nostalgico … Leggi tutto

Rosso Saverio 2011 Vigneto altura Isola del Giglio

rosso saverio

Di Fabio Riccio I vini sono un po’ come le persone… forse anche un po’ come chi li produce… Per chi ama (come me…) il misurarsi con il nettare di Bacco in modo emozionale, prima ancora che tecnico, capita a volte di trovare sin dal primo sorso il giusto affiatamento, la giusta empatia – l’amore … Leggi tutto

Fiano di Ciro Picariello – il gusto semplice

fiano di ciro picariello

Di Fabio Riccio Partiamo da questa ipotesi… Al sottoscritto per assimilare e introitare un vino, e le sue molteplici sfaccettature, occorre tempo e calma. Il vino voglio farlo mio, interamente, voglio colmarmi di sensazioni “di pancia”, magari fallaci, ma tangibili, non raccontate o imposte da altri per convenzioni spesso discutibili. Pur ammirandoli per lo stoicismo, … Leggi tutto

Dioniso Crocifisso di Michel Le Gris

dioniso crocifisso

DIONISO CROCIFISSO Saggio sul gusto del vino nell’era della sua produzione industriale di Michel Le Gris Lettura per i pensieri incompiuti Di Stefano Capone Il Pinot Gris 2012 di Gerard Schueller di cui ci ha parlato, con la sua enfasi sempre precisa e coinvolgente, tempo addietro il buon Fabio Riccio è probabilmente uno dei vini … Leggi tutto

Il gambero andata e ritorno

Il gambero andata e ritorno

Piccola fenomenologia di un’ossessione Di Fabio Riccio  -Ognuno ha i pensieri e le ossessioni che si merita. Detto questo, un preambolo. Questo è un post noioso, ingarbugliato e cervellotico. Così, se siete di cattivo umore, oppure se semplicemente siete arrivati per caso qui in cerca di svago, o di curiosità, beh… cambiate pagina. Dicevo… ognuno … Leggi tutto