I musei di Colobraro (MT) – In Basilicata olio e magia vanno a braccetto!

I musei di colobrano museo antropologico della magia la masciara

I musei di Colobraro. Il merito di tutto questo va alla Dottoressa Giusi D’Oronzo. I Musei di Colobraro (MT)
Vero deus ex machina di questo luogo, oltre ad essere preparatissima nel suo campo e fornita di una impetuosa dose di empatia, dote preziosa per semplificare e rendere fruibili concetti tecnici anche a chi tecnico non è, non ha affatto peli sulla lingua, specialmente quando tra le altre cose afferma, sfatando miti consolidati, che solo negli ultimi 20 – 25 anni in Italia si è incominciato a vedere in giro del buon olio.

Leggi tutto

Il postino 2019 – Società agricola Collefloriodo Pianella (PE)

Il Postino 2019 calice e bottiglia società agricolo colle florido Pianella

Il Postino 2019, in mia modestissima opinione, è in assoluto uno dei migliori Trebbiano d’Abruzzo mai bevuti.
Imperdibile.

Leggi tutto

La classifica di Gastrodelirio dei cinque migliori bianchi naturali di inizio 2021

classifica di Gastrodelirio dei cinque migliori bianchi naturali calici

Quasi al giro di boa di questo 2021, ecco la personalissima e non competitiva classifica di Gastrodelirio dei cinque migliori bianchi naturali degustati nel primo semestre 2021

Leggi tutto

Delle zucchine non si butta via mai niente

Delle zucchine non si butta mai niente

Ed ecco che arriva il martedì. La sveglia suona inesorabilmente, ma in questo giorno speciale fa sentire il rituale motivetto un po’ prima del solito, perché il martedì è un giorno particolare: è giorno di …

Leggi tutto l’articolo…Delle zucchine non si butta via mai niente

I Crearoi Veneto Bianco IGT Monte dei Roari

I Crearoi Veneto Bianco IGT etichetta fronte Monte dei Roari

Per trovare chi ancora racconta e pondera in dettaglio sensazioni e opinioni su un vino, in parole povere fa “critica enologica”, positiva o negativa essa sia, bisogna scandagliare davvero a fondo i motori di ricerca… …

Leggi tutto l’articolo…I Crearoi Veneto Bianco IGT Monte dei Roari

Cartucce napoletane – una delle mie ultime Madeleine…

cartucce napoletane primo piano con dito

Le cartucce napoletane, per me e per tanti figli del baby boom anni ‘60, sono state anche un goloso ibrido tra un dolce e un giocattolo.
Perchè… una cosa essenziale per godere delle cartucce napoletane, è sempre stata lo svolgerle dalla carta!

Leggi tutto

Non tutti i vini naturali sono per forza buoni

Non tutti i vini naturali sono per forza buoni donna che brinda

Non tutti i vini naturali sono per forza buoni
E’ qualcosa che bisogna avere il coraggio di gridare, ne va della “salute” del mondo del naturale

Leggi tutto