Alla credenza di Eleonora a Marino (RM) c’è una bella aria di oriente…

ristorante la credenza di eleonora Marino roma ingresso

l merito di questo inaspettata e ben riuscita “fusion” gastronomica vanno alla bravissima Eleonora ed a suo marito Daniele che, da qualche tempo, hanno rilevato lo storico locale “La Credenza” facendolo diventare giustamente “La Credenza di Eleonora”.

Leggi tutto

La classifica dei migliori Cerasuolo d’Abruzzo “naturali” bevuti a inizio 2021

La classifica dei migliori Cerasuolo d’Abruzzo

Il Cerasuolo d’Abruzzo è tra le tipologie di vino che prediligo in assoluto.
Da non confondere con il Cerasuolo di Vittoria, ottimo rosso di Frappato e nero d’avola con il quale condivide l’etimo di Ceraso-Cirasa, (ciliegia in gran parte dei dialetti meridionali d’Italia), il Cerasuolo d’Abruzzo non è un semplice rosato, tutt’altro!

Leggi tutto

Cosa sarà? Dissertazione inutile sulla ristorazione ai tempi del droplet

in questa aberrazione claustrofobica ho una grande nostalgia della libertà.
Libertà di entrare da un amico ristoratore, prendere un bicchiere al bancone e sedermi poi al tavolo con qualche commensale godereccio e dire allo chef “Fai tu..”
Ne ho nostalgia nella stessa misura in cui mi manca la libertà, ma senza alcun edonismo, di andare al cinema, in un museo, a un concerto.

Leggi tutto

ALIVE SOPRAVVISSUTI ed il cibo degli Dei

Alive SOPRAVVISSUTI ed il cibo degli Dei locandina film

La pandemia è viva e lotta insieme a noi. Nonostante le ottimistiche e ingiustificate previsioni dei nostrani virologi da tastiera che, non andrebbe sottolineato ma tant’è, di medicina ne sanno quanto il sottoscritto o forse …

Leggi tutto l’articolo…ALIVE SOPRAVVISSUTI ed il cibo degli Dei

Non mi avvalgo della virtù cristiana del perdono…

Non mi avvalgo della virtù cristiana del perdono diavolessa in azione

Non mi avvalgo della virtù cristiana del perdono, anzi, ancor più per queste categorie.
I fautori del panettone senza uvetta (e altro…), che non è più un panettone, ma il cognato citrullo del pandoro.

Leggi tutto

Beaujolais Chateau Cambon récolte 2018 Domaine Marcel Lapierre

Beaujolais Chateau Cambon 2018 bottiglia e calice in primo piano

Il Beaujolais Chateau Cambon 2018 non credo che cambierà la storia dell’enologia, ma vi assicuro che dal punto di vista della piacevolezza complessiva è dannatamente ben fatto, e buono com’è, di sicuro sarà un ottimo compagno per cena

Leggi tutto

Il tiramisù in linea di principio non mi piace…

Il tiramisù in linea di principio non mi piace autore stefano capone

Partiamo da questo presupposto  Ma lo rispetto. Non lo cerco. Non mi entusiasmo quando lo trovo nelle carte dei ristoranti. Ma lo rispetto. Assolutamente. Una grande storia recente della pasticceria italica. Origini contese e poche …

Leggi tutto l’articolo…Il tiramisù in linea di principio non mi piace…

Ascaro 2018 Andi – La Barbera fuori dalla mischia…

Ascaro 2018 Andi barbera oltrepò pavese in purezza

Ascaro 2018 Andi, una gran bella Barbera dell’oltrepò pavese in purezza, potente, severa, e senza compromessi a partire già dal colore, un rosso purpureo “tosto”, non filtrato (evviva!), impegnativo.

Leggi tutto

Kuhamo Na Našo la cucina dei croati del Molise…

Kuhamo Na Našo Mundimitar cartelli stradali e caffè letterario

Ecco: Kuhamo Na Našo, più che un libro di ricette, in questo caso bilingue, va considerato come un riuscito “fermo immagine” che ha raccolto, catalogato e salvato dall’oblio molte preparazioni tipiche di questi paesi, prima tramandate solo oralmente, in particolare quelle di Montemitro, il più piccolo dei tre borghi croatofoni, ma il più caparbio nel difendere questo retaggio culturale e linguistico che, ben si esplicita anche tra pentole e fornelli.

Leggi tutto