Sous le Végétal Octave 2019 – Emozioni in calice da gustare a luci basse…

Sous le Végétal Octave 2019 moscato di samo mano con calice

il Sous le Végétal Octave 2019 fermenta sui lieviti che mamma natura sparge sulle bucce (e… sui muri delle cantine).
Non vede filtrazioni e/o altre enoporcate, e non vede l’ombra di solfiti aggiunti.
Iniziando dal fondo, spicca l’esecuzione perfetta: una gran spremuta d’uva fermentata benissimo.

Leggi tutto

Concrete bianco 2019 De Fermo – Peccato: era una sola una bottiglia…

Concrete bianco 2019 De Fermo calice e bottiglia primo piano

Salto rapido sotto la pioggia in enoteca.
Sola discriminante: bianco, e che sia “naturale”.
Cinque minuti e sottobraccio ho il Concrete bianco 2019 di De Fermo.

Leggi tutto

Vino Crudo Reload – Modena Sabato 21 maggio 2022 dalle 11 alle 20

Vino Crudo Reload 2022 modena locandina

torna a Modena il 21 Maggio, dalle 11 alle 20, Vino Crudo “Reload: quarta edizione e rivincita per l’Associazione organizzatrice “Il Viticcio “.
Evento culturale indipendente prima che fiera del Vino Naturale, molto curato, quasi intimo, con la voglia di stupire.

Leggi tutto

Sceriffo Don Carlo – Le piccole bolle di trebbiano abruzzese crescono

Sceriffo azienda agricola Don Carlo primo piano bottiglia

Lo Sceriffo di Don Carlo si rivela una bollicina di trebbiano amabile e ben strutturata, a tratti perfino complessa e senza tracce di difetti, fatto salvo un soffio di volatile che scompare rapidamente.

Leggi tutto

Ramìe 2019 di Daniele Coutandin – un vero vino di montagna!

Ramìe 2019 di Daniele Coutandin lavoro in vigna

Il risultato in calice è semplicemente portentoso, sempre se si ha l’accortezza di berlo sui 18° – 20°.
Il Ramìe 2019 di Daniele Coutandin a temperature più basse balbetta ed è afasico sensorialmente.

Leggi tutto

Nelle Terre di Bacco – Il Vino raccontato dalla viva voce dei protagonisti…

Nelle terre di bacco Bruno de Conciliis cantina e botti

Nelle terre di Bacco è il racconto in prima persona di chi ha scelto strade impervie, almeno se viste dall’ottica dell’enologia massificata che impera e detta legge nel nuovo millennio,

Leggi tutto

Bianco Torretta 2020 – Azienda agricola la Torretta – Grottaferrata (RM)

Bianco Torretta 2020 di riccardo magno grottaferrata Roma cantina botti anfore

L’aromaticità fruttata riconoscibile della malvasia è sinuosa.
Al primo sorso il Bianco Torretta 2020 rivela un corpo avvolgente e particolarmente lungo.

Leggi tutto

Ageno La Stoppa – dieci anni per un gran bel viaggio al confine dei sensi!

ageno la stoppa bottiglia e calice con sfondo

Già, perché l’ Ageno 2012 bevuto nel 2022 è la prova lampante che 4 mesi di macerazione, per non dire di quattro ulteriori anni tra bottiglia & barrique, servono.

Leggi tutto

Estetica delle etichette del vino naturale

Alzi la mano chi ha comprato una bottiglia di vino solo perché l’etichetta gli piaceva. Ora, alzi la mano chi non ha comprato una bottiglia di vino solo perché l’etichetta non gli piaceva. Sugli scaffali, …

Leggi tutto l’articolo…Estetica delle etichette del vino naturale

Movia Exto Gredič 2019 – il mio gran bel bere naturale di fine anno..

Movia Exto Gredič 2019 bottiglia e calice primo piano

Movia Exto Gredič 2019 – il gran bel bere naturale di fine anno.
Nel post-it degli appunti questa volta ho scritto solo… buono da piangere.
Effettivamente per il magnifico bevuto il 31/12, (il 2018 lo avevo bevuto in passato) consentitemi di spendere una frase a effetto: siamo a un passo dalla perfezione enologica!

Leggi tutto