Delle zucchine non si butta via mai niente

Delle zucchine non si butta mai niente

Ed ecco che arriva il martedì. La sveglia suona inesorabilmente, ma in questo giorno speciale fa sentire il rituale motivetto un po’ prima del solito, perché il martedì è un giorno particolare: è giorno di …

Leggi tutto l’articolo…Delle zucchine non si butta via mai niente

L’arte di come riscaldare la pizza – esperienze e considerazioni

come riscaldare la pizza margherita servita sul tagliere con cornicione giusto

Uno dei pochi aspetti positivi del lookdown è l’essermi trasformato (empiricamente) in un vero cultore dell’arte di come riscaldare la pizza.
Più che virtù una necessità, visto lo “stato di bisogno”, ma tant’è…
Prima cosa, e solo per la pizza, ho abbandonato il delivery.

Leggi tutto

Apoteosi della scarpetta – due parole su un rito tutto Italiano

Apoteosi della scarpetta mano con smalto e sugo di pomodoro

Si, lo confesso: sono uno strenuo difensore della liceità della scarpetta, ovunque e dovunque, anche nelle occasioni più formali!
La scarpetta è un momento di puro godimento sensoriale fuori da ogni qualsivoglia schema.
La scarpetta non ha regole.

Leggi tutto

Forse… certi vini naturali costano un po’ troppo?

certi vini naturali costano un po’ troppo calici

Sarà, ma il vino naturale è (o dovrebbe essere) anche etica, di questi tempi una parolaccia, e non solo in vigna e cantina.
Cui prodest?
certi vini naturali costano un po’ troppo

Leggi tutto

Malabar Pisciotta (SA) – Il placido mangiare e… bere

malabar pisciotta luna rossa quartara 2015

Sedie colorate, atmosfera tranquilla di inizio settembre, un’arietta frizzantina e inaspettata e l’insegna Malabar Pisciotta
La leziosa lavagnetta ci strizza l’occhio e spiffera che lì si beve il Fric e La Matta di Casebianche e fino a questo punto potrebbe trattarsi di una scelta territoriale, ma il seguito non lascia dubbi all’affinità elettiva…

Leggi tutto

Pistacchio e mortadella, ormai è un tormentone…

pistacchio e mortadella focaccia pistacchio in granella

Non ve ne siete ancora accorti?
Pistacchio e mortadella, con o senza aggiunte casearie, impazzano in ogni dove!
Davvero non c’è più pizzeria (ma anche ristorante) senza nel menù qualcosa di commestibile con questo canto a due voci rosa/verdino.
Quello che era, ed è tuttora un indovinato accostamento sensoriale, è diventato un tormentone.

Leggi tutto

Lasagna in brodo alla molisana – la cucina non è una scienza esatta!

lasagna in brodo alla molisana teglia completa di lasagna

Uno dei piatti sensorialmente più complessi e intriganti della regione che non esiste è la Lasagna in brodo, tradizionale sulle tavole del Basso Molise, alias la fascia collinare alle spalle del breve tratto di costa molisana sull’Adriatico.

Leggi tutto