Abbamele

abbamele

   Piccolo Dizionario Gastrodelirante     Abbamele       O Abbatu o sapa di miele, saba di miele. Di Serena Manzoni, Continuiamo il nostro viaggio in Sardegna. Con un po’ di malinconia perché come dice un caro amico il … Leggi il seguito…

La discesa agli inferi di una pizzeria…

discesa agli inferi di una pizzeria 1

Di Fabio Riccio, Qualche sera addietro sono stato in pizzeria. Non una delle mie solite, ma una “una pizzeria normale”, una di quelle che (ora) vanno per la maggiore, una di quelle dove il sentire dell’uomo della strada racconta che … Leggi il seguito…

Halloween non mi piace

halloween non mi piace zucca

, ma… Halloween a mio avviso non è festa troppo troppo gastrodelirante.
Si, vabbè, ci sono zucche e i dolcetti, spesso sostituiti dalle merendine, di questi tempi rigorosamente senza olio di Palma – ultimo babau dei nostri salutisti d’assalto…

Leggi tutto

Autunno in Barbagia

autunnoin barbagia mini

Di Serena Manzoni, Il ritorno dalle vacanze è sempre un momento critico. Sarà il dover tornare alle attività quotidiane, al lavoro non sempre amato, interrompere la sosta in cui ci si è cullati se pur per breve tempo: i giorni … Leggi il seguito…

Intervista con il gelataio

intervista-con-il-gelataio-antonio-trivelli-al-lavoro

Di Fabio Riccio           Diciamocela tutta: salvo qualche lodevole eccezione, in Italia è sempre più difficile mangiare un buon gelato. Certo, per fortuna c’è ancora qualche coraggioso e bravo artigiano, qualche ristoratore che fa da se, … Leggi il seguito…

Molino Cofelice a Matrice (CB)

Molino Cofelice Matrice chicchi di cereali

Di Fabio Riccio, – Mugnaio – Un mugnaio è un lavoratore che opera in un mulino, uno stabilimento che trasforma i cereali in farina. Quella del mugnaio è una fra le più antiche occupazioni dell’uomo e cognomi come Molino o … Leggi il seguito…

Spaghetto allo scoglio

spaghetto allo scoglio Stefano Capone

Lo spaghetto allo scoglio Mito o realtà? Di Stefano Capone, Credo nelle vite passate. Decisamente meno in quelle future. E credo che non siamo stati necessariamente, nelle nostre precedenti esistenze, nobili e coraggiosi cavalieri o diafane e boccolose dame di … Leggi il seguito…