Santajusta paglione – il volto pulito del Nero di Troia

Santajusta paglione nero di troia in purezza bottiglia e calice gastrodelirio

Dicevamo… il Santajusta 2017, ultimo nato in casa Paglione, azienda storica del Bio e del “naturale” italiano, in quel di Lucera (FG).

Leggi tutto

I vini naturali puzzano. Basta con ‘sta storia, sono stufo!

Basta con ‘sta storia che i vini naturali puzzano! non se ne può più

Tutti abbiamo amici, parenti, conoscenti etc etc che a vario titolo (e… non) “si intendono di vino”. Quando li incontri, complice il comune interesse per “vino & dintorni”, il discorso quasi sempre scivola sulla fatidica …

Leggi tutto l’articolo…I vini naturali puzzano. Basta con ‘sta storia, sono stufo!

G & M 2019 Domaine de La Bohème di Patrick Bouju

G & M 2019 Domaine de La Bohème di Patrick Bouju bottiglia e calice

Se ancora qualcuno chiede perché “mi ostino a bere vini naturali” lo costringo a provare il G & M 2019 Domaine de La Bohème di Patrick Bouju.
Punto 

Leggi tutto

Il postino 2019 – Società agricola Collefloriodo Pianella (PE)

Il Postino 2019 calice e bottiglia società agricolo colle florido Pianella

Il Postino 2019, in mia modestissima opinione, è in assoluto uno dei migliori Trebbiano d’Abruzzo mai bevuti.
Imperdibile.

Leggi tutto

La classifica di Gastrodelirio dei cinque migliori bianchi naturali di inizio 2021

classifica di Gastrodelirio dei cinque migliori bianchi naturali calici

Quasi al giro di boa di questo 2021, ecco la personalissima e non competitiva classifica di Gastrodelirio dei cinque migliori bianchi naturali degustati nel primo semestre 2021

Leggi tutto

Non tutti i vini naturali sono per forza buoni

Non tutti i vini naturali sono per forza buoni donna che brinda

Non tutti i vini naturali sono per forza buoni
E’ qualcosa che bisogna avere il coraggio di gridare, ne va della “salute” del mondo del naturale

Leggi tutto

Le pendu du raisin 2019 boll – Le belle bollicine di Stefano Bellotti

le pendu du raisin 2019 etichetta retro cascina degliulivi vino naturale

il Le pendu du raisin 2019 boll è una bolla forse un po’ candida, ma attraente e dannatamente beverina che te ne scoleresti subito una magnum già prima dell’antipasto.

Leggi tutto

SP68 Rosso IGT 2019 di Arianna Occhipinti – Ormai… un classicone!

SP68 Rosso IGT 2019 di Arianna Occhipinti etichetta retro

un “classicone”, cioè uno di quelli che anche se lo dai a bere (basta non dirgli che è un “naturale”…) a uno degli svariati “dottori del vino”, va a finire che gli piace pure e ne tesse lodi sperticate, apostrofandoti poi con il classico «finalmente bevi qualcosa di buono e non le solite puzzette infarcite di volatile!».
Immaginate voi quando invece gli smascherate la bottiglia, e gli dite: è un “naturale”, anzi, un Triple A!

Leggi tutto