La classifica di www.gastrodelirio.it dei migliori nel 2017

La classifica di www.gastrodelirio.it dei migliori nel 2017

Di Fabio Riccio, Qualcuno sobbalzerà sulla sedia. Qualcuno strabuzzerà gli occhi. Qualcuno penserà di aver sbagliato sito. Qualcuno invece non ci farà caso… Si, anche noi di gastrodelirio abbiamo deciso di pubblicare una classifica. Una abiura? Oibò… nel manifesto di gastrodelirio è chiaramente scritto che Continua a leggere La classifica di www.gastrodelirio.it dei migliori nel 2017

Sole e vento – Marco de Bartoli

Sole e vento etichetta mini

Di Fabio Riccio, I vini buoni sono quelli che punzecchiano i sensi, ma anche e sopratutto quelli che smuovono certe (mie) recondite corde che ho dalle parti del cuore, facendomi stare bene. Partiamo da questa ipotesi… Non è un’impresa da poco, vista sia la mia Continua a leggere Sole e vento – Marco de Bartoli

Chè Chà Cascina Baricchi Neviglie (CN)

Chè Chà Cascina Baricchi etichetta fronte

Di Fabio Riccio, Non metto limiti né di tipologia né di geografia, però per scelta, e questo da un bel po’, ho deciso di scrivere solo di vini che mi piacciono, molto. Partiamo da questo. Chè Chà Se mi piacciono solo un po’, oppure se Continua a leggere Chè Chà Cascina Baricchi Neviglie (CN)

Kresios di Telese Terme con lo chef Giuseppe Iannotti

kresios logo

Di Serena Manzoni, Siamo alla fine dell’anno, Gastrodelirio si mette a fare bilanci? Oroscopi per l’anno che sta per arrivare. Forse meglio evitare questa deriva e limitarsi ad indicare una delle esperienze ristorative più appaganti di quest’anno, ovvero il Kresios di Telese Terme con lo Continua a leggere Kresios di Telese Terme con lo chef Giuseppe Iannotti

La pizza? Per favore, che sia ben cotta!

ben cotta

Di Fabio Riccio,     Si, l’altra sera in onesta pizzeria, una di quelle senza lode & senza infamia, ma con un inquietante forno inclinato rotante che sembra più un jukebox con legna di faggio che un forno per pizze, per l’ennesima volta ho udito questa frase, Continua a leggere La pizza? Per favore, che sia ben cotta!

Diana Pia Pignatelli agriturismo le Caselle Rignano garganico (FG)

Diana Pia Pignatelli agriturismo le caselle rignano garganico

Di Serena Manzoni, C’è un certo punto in cui inizia il Gargano, all’improvviso. Siete per strada, quasi sicuramente in automobile e qualcosa intorno a voi cambia: qualcosa che ha a che fare con la geografia, non solo una questione di spazio, ma anche una questione Continua a leggere Diana Pia Pignatelli agriturismo le Caselle Rignano garganico (FG)

Schermi apparentemente muti…

questi schermi apparentemente muti, non sono affatto muti

Di Fabio Riccio, Oggi sarò breve. Voglio solo raccontarvi dell’ultima mania, forse meglio dire idiozia, che da qualche tempo osservo in parecchi bar e luoghi pubblici. Ultimamente, purtroppo anche in certi ristoranti. Non so di preciso come chiamarla, e in attesa che qualcuno partorisca un Continua a leggere Schermi apparentemente muti…

Intensa, crema spalmabile di cioccolato crudo

Intensa, crema spalmabile di cioccolato crudo grezzo raw chocolate

Di Fabio Riccio, Grezzo: Non rifinito né adeguatamente trattato: muro g.; lana g. fig. Rozzo, grossolano, volgare: un uomo grezzo – sec. XVI Fin qui il dizionario Sabati Coletti, però ora vado a parlarvi di un prodotto di un altro tipo di “grezzo”, cioè della Continua a leggere Intensa, crema spalmabile di cioccolato crudo