Il divo Giulio e il cibo italiano

Il divo Giulio e il cibo italiano

Di Mimmo Farina, La figura di Giulio Andreotti  della nostra nazione. Tra chi lo considera l’origine di ogni male che abbia afflitto la repubblica e chi, al contrario, lo ritiene comunque uno dei pochi statisti che la storia recente della … Leggi il seguito…

Quentin Tarantino e il rapporto con il cibo nel suo cinema

Quentin Tarantino

Di Mimmo Farina, Il rapporto tra cinema e cibo è un rapporto viscerale. Essendo il cibo una delle attività fondamentali dell’essere umano, è ovvio che anche la settima arte se ne occupi. Ho trovato interessante, poi, il rapporto col cibo … Leggi il seguito…

Il Favoloso Mondo di Amélie – La crème brûlée

Il Favoloso Mondo di Amélie di Jean-Pierre Jeunet

Di Mimmo Farina, Dopo le libagioni, indubbiamente esagerate, dei giorni delle vacanze, ed in attesa di un bel bicchiere di effervescente, pronto a sturare quello che, lovecraftianamente, non può essere sturato, ma che inevitabilmente deve esserlo, torniamo alla nostra rubrica … Leggi il seguito…

2022 i sopravvissuti (Soylent Green)

2022 i sopravvissuti

Di Mimmo Farina,       In un sistema come il nostro, votato all’estremo sfruttamento delle risorse naturali, con poco o scarso rispetto per la catena naturale, sia essa alimentare o ambientale, la prospettiva di una catastrofe è sempre dietro … Leggi il seguito…

7 chili in 7 giorni

7 chili in 7 giorni locandina

Dietologi alla larga! Di Mimmo Farina, Uno dei più grandi nemici dei crapuloni è il dietologo. Ovvio, non stiamo parlando dei casi in cui dimagrire è una necessità di salute. In quel caso, infatti, il dietologo è un santo, oltre … Leggi il seguito…