EmergentePastry Centrosud 2022

I migliori giovani pasticcieri della ristorazione in gara 

Emergentepastry

La pasticceria professionale dei ristoranti e d’albergo vive una nuova stagione felice, e Witaly, sempre alla ricerca di nuovi talenti nel settore Ho.re.ca. non poteva che cavalcare l’onda, anzi: precederla!

Questo comparto, in un ristorante o in un albergo di lusso è motivo d’orgoglio crescente, segno distintivo della qualità complessiva della struttura, attrattore dell’attenzione mediatica, oggetto di spettacolarizzazione e vanto estetico.

Molti giovani professionisti realizzano talvolta veri e propri capolavori, e per questo sono sempre più ricercati dalle strutture di alto profilo.

Una specializzazione non facile perché – ben più che nella cucina – è indispensabile un estremo rigore professionale, una preparazione metodica, una precisione millimetrica.

Tra le altre cose, è un settore nel quale sovente le donne riescono ad emergere, e spesso si distinguono per la loro determinazione e creatività.

Tutte queste considerazioni ci hanno indotto a concepire EmergentePastry, a completamento della serie “Emergente” (Chef, Pizza, Sala, Ricevimento), format di gare che da tempo realizziamo con successo.

emergentepastry 2022

Breve Storia

La prima edizione si è svolta al Sigep nel gennaio 2019 e il titolo “Emergente Pastry Chef 2019” è andato a Elisa Zanelli allora in forze al Ristorante Rose Salò (BS).

Dopo l’interruzione causa pandemia, periodo in cui abbiamo comunque mantenuto l’attenzione su tema, ideando dei  contest online, la seconda edizione in presenza si è svolta lo scorso novembre 2021 presso l’Irca Academy di Gallarate, con  il trionfo di un’altra giovane donna: Debora Vella già Dolce Locanda Perbellini Verona, da poco head pastrychef alla Madonnina del Pescatore.

Quest’anno abbiamo in animo di realizzare due eventi: Emergente Pastry Centrosud a Roma e Nord a novembre tornando con piacere all’Irca Academy di Gallarate, una sede tecnicamente ineccepibile.

I candidati, come d’abitudine, sono tutti giovani professionisti che dovranno realizzare i propri elaborati di pasticceria di fronte ad una giuria di noti Maestri pasticceri e giornalisti di settore.

I primi tre di ognuna delle due Selezioni saranno ammessi alla Finale che si svolgerà all’inizio del 2023.

Ecco i concorrenti di questa edizione:

  • Mariasole Martella dell’Imàgo Restaurant presso Hotel Hassler di Roma

  • Fabio Capasso del Don Alfonso presso San Barbato Resort Spa & Golf Lavello (PZ)

  • Giacomo Bresciani del Giglio di Lucca

  • Lorenzo Pisapia di Officina dei Sapori a Gubbio (PG)

  • Marco Nuzzo di Casamatta Restaurant presso Vinilia Wine&Resort a Manduria (TA)

  • Raffaele Angotti del Ristorante Abbruzzino a Cava – Cuculera Nobile (CZ)

  • Federico Marrone del ristorante Da Lincosta a L’Aquila

  • Erika Torres di Giulia Restaurant a Roma

  • Ester Sportelli del Biafora Resort & Spa a San Giovanni in Fiore (CS)

Emergentepastry

Il programma di Emergente Pastry Centrosud si svolgerà in due tempi: la preparazione tecnica presso la nuova Excellence Academy di Via Ignazio Pettinengo 72 a Roma: uno spazio altamente professionale appena inaugurato che è la sede ideale per ospitare una competizione come la nostra.

Nel primo pomeriggio i concorrenti si sposteranno all’Hotel The First Dolce con i loro elaborati da presentare alla Giuria.

emergentepastry

Il Boutique Hotel The First Dolce, aperto a inizio pandemia, e poi riaperto di recente, è in un elegante palazzetto di fine’800 del gruppo Hotelier The Pavillions, che a Roma comprende anche The First Art Hotel e The First Musica Hotel, di prossima apertura.

Al termine delle varie degustazioni e giudizi avverrà la premiazione della gara.

A conclusione dell’evento, seguirà un brindisi in una delle location più originali della città: parliamo del Wisdomless Club, locale che coniuga tre diverse identità: Cocktail Bar, Galleria d’Arte e il Tattoo Parlour.

Tre attività, a prima vista differenti, che convivono in totale armonia all’interno di una location storica della Capitale: la Foresteria di Palazzo Boncompagni, edificio del XV secolo che si articola su diversi livelli, oltre a un piccolo dehor.

L’arte e l’antiquariato sono il fil rouge che lega i tre spazi.

Le installazioni che accolgono il visitatore, lo trasportano, come d’incanto nel XVIII secolo, richiamando i fasti del Grand Tour.


Qui il link alle FOTO delle precedenti edizioni.

Info per l’organizzazione dell’evento: Giulia Pallante cell. 346 6160972 eventi@witaly.it

Info per la Comunicazione: Lorenza Vitali cell. 347 3023607 lorenza.vitali@witaly.it

Info per Comunicazione Inviti, Giurie Giulia Cannada Bartoli cell. 3398789602 emergentecentrosud@gmail.com

Premio ideato ed organizzato da Witaly in collaborazione con Irca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.