Fabio Riccio

A proposito di Fabio Riccio

Fabio Riccio - Interessato da più di venti anni al modo del cibo, crapulone & buongustaio seriale. Dal lontano 1998 collabora come autore alla guida dei ristoranti d'Italia de l'Espresso, ha scritto sulla guida le tavole della birra de l'Epresso, ha collaborato a diverse edizioni della guida Osterie d'Italia dello Slow Sood, ha scritto su Diario della settimana e L'Espresso, e quando capita scrive di cibo un po' ovunque. Infine è ideatore e autore di www.gastrodelirio.it - basta questo?

Sabir gourmanderie a Zafferana Etnea (CT)

Sabir Gourmanderie insegna

Racconto breve di una sera, racconto sfumato di un bel po’ di sensazioni, racconto in sedicesimo di chi ben coniuga la civiltà del gusto… Di Fabio Riccio, Già… spesso nel narrare della cucina di qualche ristorante ci si limita a mettere in riga l’una dietro Continua a leggere Sabir gourmanderie a Zafferana Etnea (CT)

Cibo Nostrum 2017 a Taormina (e… dintorni)

cibo nostrum 2017 mini

Di Fabio Riccio, Cibo Nostrum 2018 perché andarci… Come… siamo ancora nel 2017, neanche il tempo di consegnare agli archivi questa edizione, e già si parla all’edizione del 2018? Non è una domanda retorica. Semplicemente, il sottoscritto ha avuto il piacere e l’onore di partecipare Continua a leggere Cibo Nostrum 2017 a Taormina (e… dintorni)

Il Paese di Arcigola…

il paese di Arcigola history

Di Fabio Riccio, cari lettori gastrodeliranti… lo sapevate che in Piemonte esiste il paese di Arcigola dal quale la gloriosa associazione fondata dal grande Carlin Petrini, con il tempo rinominata Slow Food ha preso il nome? Urca! Caspita: ci siamo persi il paese di Arcigola? Continua a leggere Il Paese di Arcigola…

Marchette, Enomarchette, Gastromarchette…

marchette mini

Di Fabio Riccio,     Quale è il confine tra una corretta informazione e quelle che in gergo vengono chiamate “marchette”? Tema dibattuto e controverso da sempre, ma molto interessante anche per chi scrive di vino, ristoranti e gastronomia in genere. Così, prima di addentrarci Continua a leggere Marchette, Enomarchette, Gastromarchette…

DaZero – Proprio una bella pizzeria!

dazero logo

Di Fabio Riccio, Partiamo da quella che è una gran bella idea, quella della territorialità. Non è un fatto nuovo, però da qualche anno tanti (troppi forse…) sfoggiano la “territorialità” come una sorta di medaglia al valore gastronomico. Solo che tanti questa parola l’hanno tramutata Continua a leggere DaZero – Proprio una bella pizzeria!

Il marziano e la Churrascaria

Il marziano e la Churrascaria marziani

Di Fabio Riccio, Accendo la televisione. La guardo pochissimo sia per scelta, sia perché ho di meglio da fare. In casa un modello antidiluviano dello scorso millennio, Mivar 21 pollici a tubo catodico del 1996 + decoder low cost per il digitale terrestre. Funziona perfettamente. Continua a leggere Il marziano e la Churrascaria

Ausonia Apollo Montepulciano d’Abruzzo 2014

ausonia apollo montepulciano retro

Di Fabio Riccio, Il Montepulciano (d’Abruzzo) è il vitigno principe della regione. Presente e diffuso in tutte e quattro le province dell’Abruzzo, questo vitigno è stato l’artefice della viticultura regionale, ma anche il traino che ha permesso e consolidato la trasformazione di tutta la filiera Continua a leggere Ausonia Apollo Montepulciano d’Abruzzo 2014

Bourgogne Pinot noir Pierre Morey

Bourgogne Pinot noir Pierre Morey etichetta

Di Fabio Riccio, Eretico? No, di più: eno-eretico. Partiamo da questo: io con la pizza bevo e ho bevuto di tutto. Di solito sto solo attento a quel che ci si mette sopra, ultimamente cerco solo accostamenti (anche eretici) che fanno star bene naso e Continua a leggere Bourgogne Pinot noir Pierre Morey

La trattoria di Giuliana a Forlì & Oscar Farinetti

trattoria di giuliana insegna

Di Fabio Riccio, Oscar Farinetti mi è simpatico, partiamo da questo. Come imprenditore ha di sicuro gran naso, anche perché il suo scendere come un macigno (un intelligente macigno però) nel mondo del food, e proprio nel momento giusto, denota intelligenza e una dose di Continua a leggere La trattoria di Giuliana a Forlì & Oscar Farinetti

Libando 2017 considerazioni … a bocce ferme

libando 2017 considerazioni

Di Fabio Riccio, Perdonate l’uso di questo modo di dire, “a bocce ferme”, spesso abusato, ma Gastrodelirio non è un luogo virtuale che fa’ dell’immediatezza la sua ragione d’essere. E… non sono nelle nostre corde neanche le classiche e prolisse sviolinate infarcite di zuccherose e Continua a leggere Libando 2017 considerazioni … a bocce ferme