Il Pranzo di Babette o delle imprevedibili virtù del cibo…

Il pranzo di babette Mimmo Farima preparazione dolce nel film

Il Pranzo di Babette.
Il menù? Giustamente non si può non farne menzione. Si parte con un (antiecologico) Brodo di Tartaruga, seguito da dei Blinis Demidoff (piatto che ignoravo e che sembra consistere in delle tartine realizzate con delle minicrepes, decisamente invitanti almeno alla vista). Continua a leggere Il Pranzo di Babette o delle imprevedibili virtù del cibo…

Il Mineral + 2016 di Frantz Saumon & l’Oste di fiducia…

Mineral + 2016 domaine frant saumon etichetta

il Mineral + 2016 è invece rotondo, fresco e, visto il nome, con una mineralità affascinante a tratti quasi salmastra che ha dell’incredibile, e che lo rende così beverino che ne vorresti secchiate intere. Continua a leggere Il Mineral + 2016 di Frantz Saumon & l’Oste di fiducia…

Cu_cina Ristorante a Roma a Salita del Grillo

Cu_Cina logo ristorante

Cu_Cina ha aperto i battenti da non molto in un defilato angolo del centro di Roma in zona Monti, e si è subito fatto notare per la chiara e peculiare idea di cucina della giovane Chef e della valida brigata che dirige. Continua a leggere Cu_cina Ristorante a Roma a Salita del Grillo

Confetto al peperone dolce di Altino G. Di Carlo & figlio

un confetto al peperone dolce di Altino non ha nulla da invidiare a molte blasonate creazioni dell’arte pasticcera. Continua a leggere Confetto al peperone dolce di Altino G. Di Carlo & figlio

Il Trabocco senza mare…

trabocco senza mare giornata cupa

trabocco senza mare
Oggettivamente emozionanti a vederli e a saperli ancora qui dopo tanto.
Per chi vive da queste parti sono cosa intima. Famigliare.
Motivo di appartenenza e, diciamolo, di una sorta di orgoglio. Continua a leggere Il Trabocco senza mare…

Santa Zita protettrice dei camerieri…

Santa Zita protettrice dei camerieri ritrovamento chiavi di casa

Per farla breve, credo che ieri sera Santa Zita abbia compiuto un vero e proprio miracolo nell’infondere una pazienza degna delle sfere celesti, ad un povero e malcapitato cameriere di una pizzeria. Santa Zita protettrice dei camerieri. Continua a leggere Santa Zita protettrice dei camerieri…

Bianco le coste

Bianco le coste gradoli etichetta fronte

Pregi?
Tanti, ma uno in particolare su tutti: il Bianco le Coste è un vino bello.
Si, anche un vino può e deve essere bello.
Provatelo! Continua a leggere Bianco le coste

Sale e pepe RistoBar a Orvieto

sale e pepe ristobar di gianluca pepe orvieto logo

Sale e pepe RistoBar di Gian Luca Pepe, un po’ bar, un po’ vineria, un po’ enotavola e scopro con grande piacere che è anche moltissimo ristorante. Continua a leggere Sale e pepe RistoBar a Orvieto

Il Babiole di Andrea Calek

Babiole di Andrea Kalec etichetta fronte e logo

Tecnicamente, il Babiole di Andrea Calek è una cuvee d’assemblaggio di Grenache e Syrah, con la particolarità di fare macerazione carbonica in autoclave per 18 giorni, rigorosamente con acini intatti e selezionati. Continua a leggere Il Babiole di Andrea Calek