Jiro Taniguchi Il buongustaio solitario

Jiro Taniguchi Gourmet Kodoku no Gurume

“Gourmet (Kodoku no Gurume)”  Di Stefano Capone, Ovviamente comprendo l’inarrivabile compiacimento che si può avere, scartando i meritati regali sotto l’albero di Natale, nell’imbattersi in una sciarpa in pregiatissimo filato sintetico dal colore Fiat 127 del 1978, oppure in un paio di guanti in lana di Yak con copridita, accessorio indispensabile durante i rigidi inverni … Leggi tutto