Tre stelle Michelin per Niko Romito

Tre stelle Michelin per Niko Romito

E’ ufficiale: Niko Romito del ristorante Reale di Castel di Sangro conquista le tre stelle sulla guida rossa!

Non ancora quarantenne Niko Romito entra a pieno titolo nell’olimpo dei cuochi italiani conquistando la terza e più ambita stella della Guida Michelin 2014, la prima curata interamente dal nuovo (e ancora dal volto misterioso) direttore Sergio Lovrinovich.

La “consegna ufficiale” della stella è avvenuta il 5 novembre a Milano nella bella cornice del Palazzo Giureconsulti.

«È semplicemente la realizzazione di un sogno». Queste le prime e commosse parole di un emozionatissimo Niko Romito dopo l’annuncio – «Un risultato meraviglioso – dichiara lo chef – che ripaga le scelte e il grande lavoro fatti in questi anni. Voglio condividere questo riconoscimento con mia sorella Cristiana e con la mia instancabile squadra, perché questa è senza dubbio la vittoria di un gruppo. E per chi ci chiede cosa succederà, rispondo che continueremo a lavorare senza perdere di vista i nostri principi, lo studio in cucina, il lavoro sugli ingredienti e sulle materieprime e, soprattutto, senza dimenticare l’importanza della ricerca e dei progetti formativi come la Niko Romito Formazione e Spazio e di cultura gastronomica come Unforketable».

Auguri da Gastrodelirio!

Tre stelle Michelin per Niko Romito
Niko Romito

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.