Ciliegiolo Principio 2021 Antonio Camillo – Davvero un bel bere!

A me il Ciliegiolo (il vitigno) mi è simpatico, chissà perché… 

Alcuni invece, lo considerano solo il parente povero del Sangiovese, al quale dal punto di vista ampelografico pare imparentato.

Quel tipo di parente che volente o nolente bisogna invitare alle riunioni di famiglia, perché se no sembra male (leggi Chianti).

Peggio di lui, toscanamente parlando direputazione” c’è solo il Colorino… guarda caso, anche lui a volte presente, ma per disciplinare NON indispensabile, in certi Chianti, classici e non… 

Ciliegiolo Principio 2021 Antonio Camillo

Non divaghiamo troppo però, perché ora vado a raccontarvi in breve del mia cimento sensoriale con il Ciliegiolo Principio 2021 di Antonio Camillo in quel di Manciano, uno degli ultimi lembi di Maremma Toscana che già odora di Lazio.

Etichetta “fanè, poche moine, un semplice Toscana IGT.

Qui, il contenuto è quel che conta.

Al calice un bel rosso rubino dai riflessi prugna, limpido quanto basta.

Al naso il tempo lo cadenzano marasca e ciliegia (e… ci mancherebbe altro!), e del bel balsamico che insieme altri frutti rossi, pian piano cresce con l’evoluzione in calice.

Ciliegiolo Principio 2021 Antonio Camillo logo azienda

In bocca è fresco, immediato e succoso, con lampi di sapidità ma poco avvolgente.

In definitiva, e con stile, è carnoso ed elegante, un gran bel bere.

Il finale, non lunghissimo, ma in un vino così ci sta tutto, si snoda tra i giusti tannini che aiutando parecchio la beva complessiva, la rendono godevole e sbarazzina.

Inutile dire, visto che www.gastrodelirio.it del mondo del “vino naturale” ne ha fatto una pregiudiziale, che da Antonio Camillo dalla vigna alla bottiglia tutto è pulito senza tracce di enoporcate di sorta, e che le vigne non sono proprio nel fiore degli anni, e meno male!

Eclettico nell’accostarsi al cibo, il Ciliegiolo Principio 2021 è al top sui 16° -18 ° o poco più. 

Ciliegiolo Principio 2021 Antonio Camillo

E… per favore non ibernatelo, come ancora si ostinano tanti sconsiderati a farlo con i rossi, magari con la scusa che in estate fa caldo e così è più buono


Antonio Camillo

Via III San Giovanni, 17

58014 – Manciano (GR)

Tel. 339 1525224

info@antoniocamillo.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.