Il vino “naturale” e la paura di essere liberi

Il vino “naturale” e la paura di essere liberi

Di Stefano Capone, Detesto l’inizio della fine delle cose che mi piacciono. Detesto coglierne i segnali. Mi piace terribilmente affrancarmi dalla discussione sugli argomenti che ritengo indiscutibili perché tanto “è così. E basta”. Di alcune questioni mi consento esclusivamente un punto di vista romantico, nel Continua a leggere Il vino “naturale” e la paura di essere liberi