Cooking for art 2016 – Roma 25, 26 e 27 maggio

COOKING FOR ART 2016

PREMIO AL MIGLIOR EMERGENTE DEL CENTROSUD: CHEF e PIZZA

Villaggio “Birroforum” ingresso indipendente

Lungotevere Maresciallo Diaz – Roma

25-26-27 giugno 2016; ore 19-01

Cooking for art 2016, emergente Centro e Sud d’Italia.

Quest’anno sarà Roma, e precisamente l’accogliente Villaggio di Birroforum, che ospiterà il prestigioso evento.

cooking for art 2016 roma

Cooking for art 2016: Venti giovanissimi chef provenienti dalle varie regioni del centrosud si sfideranno nelle due serate del sabato e della domenica di fronte a giurie che vedranno la presenza di chef noti ed esperti del settore. I migliori si sfideranno nella finale del lunedì che decreterà i due finalisti che affiancheranno quelli del Nord nella finalissima di ottobre. In parallelo la sfida dei giovani pizzaioli per arrivare anche qui a definire i finalisti del Centro e del sud.

Di seguito i nomi dei partecipanti al concorso “Chef Emergente del Centro 2016”. Dalle Marche: Alessandro Rapisarda – Caffè Operà, Hotel Gallery. Dalla Toscana: Andrea Papa Romano, Alessandro Levi – Atman, Alessandro RossiLa Leggenda dei Frati. Dall’Abruzzo: Angelo LanaroLa Zattera. Dal Lazio: Domenico StileEnoteca la torre, Ciro ScamardellaMetamorfosi, Giovanni CerroniRistorante Nest, Luca Carucci Osteria Fernanda, Giuseppe Lo Iudice Retrobottega.

Questi invece i partecipanti al premio “Chef Emergente del Sud 2015”. Dalla Campania: Davide CiavattellaRistorante l’Olivo, Capri Palace, Stefano ParrellaOsteria La Lanterna. Dalla Calabria: Matteo Morello Antonio Abbruzzino, Dalla Sicilia: Giuseppe TorrisiZash, Giulia CarpinoOsteria Villagrande, Francesco CostanzoLa Locanda del Gusto, Davide GuidaraEolian Milazzo Hotel. Dalla Sardegna: Alberto SannaRistorante Il Campidano. Dalla Puglia: Vincenzo MiracapilloUmami, Isabella Benedetta PotìBross.

Tra una gara e l’altra il pubblico di Cooking for art 2016  potrà assaggiare le ricette dei vari chef, che ricordiamo sono sempre due, una a tema libero e l’altra a tema fisso (questa volta per i giovani chef del sud il tema obbligato sarà la pancia disossata dell’azienda La Granda, mentre gli chef del centro si esibiranno in un piatto di pasta del Pastificio dei Campi) e i migliori prodotti del Made in Italy presente all’evento con un centinaio di aziende selezionate.

Premio Chef Emergente del CentroSud 2016” è una grande occasione per gli appassionati, per gli operatori, per tutti coloro che amano questo settore, per vedere dal vivo gli chef famosi e per scoprire quelli che domani forse lo saranno.

Per quanto riguarda la Pizza, ecco di seguito i nomi dei partecipanti al concorso Pizza Chef Emergente del Centro 2016”. Dal Lazio: Marco Capri, Ristorante Origano – Pier Daniele Seu, Gazometro 30 – Tiziano Casiddu, That’s Amore. Dalla Toscana: Pier Luigi Madeo, Pizza Man – Santino Iannello, Pizza Man (Novoli) .

Questi invece i partecipanti al premio “Pizza Chef Emergente del Sud 2016”. Dalla Campania: Luigi Basilico, Ristorante Pizzeria Il BranzinoAngelo Rumolo, Grotto Pizzeria CastelloAlessio Sisinno, DegustaValentino Tafuri, Tre VoglieCiro Riccardi, Le ParulèFrancesco Vitiello, Casa Vitiello. Dalla Puglia : Antonella Di Terlizzi , Peaples.

Nella giornata di lunedì 27 giugno oltre alla Finale di Gara Chef ci saranno delle esibizioni spettacolari di Master Pizza Chef che metteranno la loro maestria in show con la pizza come protagonista. Tra questi saranno presenti: Stefano Callegari di Sforno e Tonda; Enrico Lombardi e Carlo Alberto Lombardi di Pizzeria Lombardi 1892; Arcangelo Zulli di La Sorgente; Guglielmo Vuolo di Pizzeria Vuolo; Ciro Oliva di Concettina ai tre Santi .

COOKING FOR ART 2016

Per maggiori informazioni: http://www.witaly.it – Telefono 342.86.29.707 – ufficiostampa@witaly.it

Witaly Srl – Largo dei Librari 89, 00186 Roma

+39 346 6160972        +39 342 8629707

cooking for art 2016 logo

Fabio Riccio

A proposito di Fabio Riccio

Fabio Riccio - Interessato da più di venti anni al modo del cibo, crapulone & buongustaio seriale. Dal lontano 1998 collabora come autore alla guida dei ristoranti d'Italia de l'Espresso, ha scritto sulla guida le tavole della birra de l'Epresso, ha collaborato a diverse edizioni della guida Osterie d'Italia dello Slow Sood, ha scritto su Diario della settimana e L'Espresso, e quando capita scrive di cibo un po' ovunque. Infine è ideatore e autore di www.gastrodelirio.it - basta questo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*