Val Vibrata – Giulianova mercoledì 9 Aprile 2014 Il baccalà Monti-Zenobi a Colonnella

MERCOLEDI’ 9 APRILE 2014 IL BACCALA’

MONTI-ZENOBI

 COLONNELLA

condotta Slow Food Val Vibrata e Giulianova

La condotta Slow Food Val Vibrata e Giulianova organizza Mercoledì 9 Aprile 2014 alle ore 17,00 una visita presso l’Azienda Food Imports Spa dei F.lli Monti in C.da Ravigliano di Corropoli per chi vuole visitare l’impianto di ammollamento del baccalà dell’azienda Monti e dopo la visita concluderemo la serata presso il ristorante Zenobi dove alle 20,30 la chef Patrizia Corradetti del Ristorante insieme alla figlia Cristina e al genero Riccardo preparerà la cena che sarà servita dai figli Sandra e Marcello titolare del ristorante.

La serata avrà il seguente menù:

  1. Tiella di baccalà
  2. Baccalà alla vicentina
  3. Chitarra al sugo di baccalà
  4. Pinna di gaspè al forno con piselli
  5. Ravioli dolcial profumo di cannella

Nel corso della serata degusteremo i Vini dell’azienda Angelucci di Castiglione a Casauria e saranno: Travertine Moscatello 2012, Pecorino 2012 3 Cerasuolo d’Abruzzo 2012.

L’olio dell’Az. Agricola Cristina Zenobi di Colonnella accompagnerà i piatti della cena.

Il costo della partecipazione è di 30,00 Euro per i soci e di 33,00 Euro per i non soci. La prenotazione va fatta entro Martedì 8 Aprile 2014 al ristorante Zenobi Tel.  086170581.

Il fiduciario

Prossimi appuntamenti:

11 Aprile 2014 La Pizza con il lievito madre Ristorante-Pizzeria Il Duomo di Atri

Fabio Riccio

A proposito di Fabio Riccio

Fabio Riccio - Interessato da più di venti anni al modo del cibo, crapulone & buongustaio seriale. Dal lontano 1998 collabora come autore alla guida dei ristoranti d'Italia de l'Espresso, ha scritto sulla guida le tavole della birra de l'Epresso, ha collaborato a diverse edizioni della guida Osterie d'Italia dello Slow Sood, ha scritto su Diario della settimana e L'Espresso, e quando capita scrive di cibo un po' ovunque. Infine è ideatore e autore di www.gastrodelirio.it - basta questo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*