Lettera aperta ad un astemio

lettera aperta ad un astemio

Di Fabio Riccio Con piacere sto iniziando a notare che gastrodelirio inizia ad essere sempre più seguito. E questo lo dicono sia i numeri delle visite, con un trend in buona e continua crescita, che il numero dei commenti, che … Leggi il seguito…