Santagiusta Metodo Classico

Di Jolanda Ferrara

La cantina Marchesi de’ Cordano (Loreto Aprutino) e l‘azienda agricola Vigna di More (Tione degli Abruzzi) presentano in anteprima Santagiusta Metodo Classico, il primo spumante metodo classico a base Pinot nero prodotto in Abruzzo.

Santagiusta Metodo Classico

Da uve allevate a 700 metri di altitudine nell’azienda di Goriano Valli, nasce questo spumante di qualità frutto della viticoltura eroica portata avanti con determinazione da Adriana Tronca in un lembo incontaminato del parco Sirente Velino, nella valle del Medio Aterno.

Santagiusta Metodo Classico
   Adriana Tronca

A credere nel suo sogno, solo temporaneamente interrotto dal sisma che ha colpito duramente la terra aquilana, due giovani talenti del mondo enologico abruzzese: il vignaiolo Francesco D’Onofrio e Vittorio Festa, enologo di razza.

Due appassionati conoscitori e sostenitori del territorio “da raccontare attraverso profumi, sapori, storie personali”, a cominciare dal nome dato al prodotto, Santagiusta, dichiarato omaggio all’antica chiesa che custodisce il cuore e la memoria di Goriano.

Il collaudato sodalizio tra D’Onofrio e Festa si misura oggi con un progetto ambizioso di più ampia portata, di cui il Santagiusta rappresenta soltanto la prima declinazione. “Fare uno spumante di qualità in un territorio come l’Abruzzo tradizionalmente votato alla vinificazione in rosso, è una scommessa e una sfida” dichiarano. Le uve, accuratamente selezionate, vengono raccolte a mano. Le condizioni pedoclimatiche uniche del pendio Lamata, vero e proprio cru d’elezione per il Pinot nero, regalano mineralità e struttura al vino.

Sono tremila le bottiglie prodotte riservate alla ristorazione di alta qualità e alle enoteche specializzate. In Abruzzo sarà Di Febo – Il Bere è servito – a distribuirle in esclusiva. Successivamente saranno disponibili per il mercato italiano ed estero.

A proposito di Jolanda Ferrara

Jolanda Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*