Mozzarelle in offerta speciale

Di Fabio Riccio,

Vicino casa ho ben quattro supermercati, più o meno grandi.

Alcuni, si fregiano del titolo di “centro commerciale” per la presenza di altri negozi oltre il canonico super di qualche grande catena, nazionale e non.

Altri sono solo onesti supermercati e basta.

Ieri: uno di questi, nello specifico quello dove il reparto frutta è interessante mentre il banco salumi & formaggi non è il massimo, (eufemismo…).

Nei pressi del banco salumi incontro N”, simpatica persona, da qualche anno letteralmente fulminato dal mondo del food.

N è al banco, mi vede e mi saluta, siamo solo conoscenti, non abbiamo molta confidenza.

Sopra il banco fa’ bella mostra di se un vistoso cartello con scritto: Mozzarelle in offerta speciale 3,99 € al chilo caseificio “XyX

mozzarelle in offerta speciale mozzarelleFaccio i classici due conti della serva – il prezzo è davvero basso – troppo basso.

La cosa non mi convince. Mozzarelle in offerta speciale

Sbircio nel banco per tentare di vedere che roba sono.

Non ci riesco – sono belle & impacchettate – oltretutto in vaschetta plastica da un chilo.

Pezzatura minima 1 Kg, appunto.

N si accorge del mio interesse e mi rivolge la parola.

  • Fabio!! Hai visto le mozzarelle in offerta speciale a 3,99?

  • Si… ma non sono convinto, prezzo troppo basso. Se erano di qualche grande caseificio industriale poteva essere il classico caso di “dumping”, ma il caseificio “XyX” è piccoletto, non so se hanno la forza per buttare soldi in operazioni di dumping…

  • Noooooo… ma che dici!

    Quelli di XyX sono bravissimi, sono ottime mozzarelle, io le prendo spesso e le trovo buonissime!

  • Sul buone o meno dovremmo discuterne, ma in ogni caso il prezzo è troppo basso, non credi?

  • Ma dai… sono le altre che sono troppo care, questi di XyX sono davvero bravi, usano solo il nostro latte e guadagnano sulla quantità, pur mantenendo una gran qualità, guarda tu quante ne vendono…

  • Perdonami N, ma non sono d’accordo. mozzarelle in offerta speciale

    Il latte alla stalla quota più o meno sui quaranta (40) centesimi di euro al litro (prezzo ridicolo, poveri allevatori…), per fare un chilo di mozzarelle (in questo caso non di bufala, ma di latte vaccino) ci vogliono almeno cinque (5) litri di latte… fai un po’ tu i conti, solo con questo siamo poco sotto il solo prezzo del latte.

    Aggiungici il resto dei costi di tutta la filiera, packaging, trasporto e ricarichi vari, ed ecco che ci sento puzza di bruciato…

  • Nooooooooo (si sgola N) guarda che ti sbagli, ti sbagli alla grande, prima di tutto sono buonissime, poi costano poco, e poi non dimenticare, io sono un accademico, e di queste cose me ne intendo, molto. mozzarelle in offerta speciale

mozzarelle in offerta speciale cartelloA questo punto lascio cadere la discussione con una scrollata di spalle (le mie) per manifesta e inguaribile citrullaggine dell’interlocutore che, probabilmente crede ancora alla befana o a babbo natale.

L’unica alternativa sarebbe l’uso (ben poco…) ragionato della violenza fisica, però il povero N è uno scricciolo d’uomo…

Accademico… ma mi faccia il piacere, averebbe detto il compianto principe De Curtis, in arte Totò… mozzarelle in offerta speciale

Le mozzarelle (si fa’ per dire..) del caseificio XyX, un tempo, neanche troppo lontano ancora artigianali, ora sono prodotte in una vera e propria fabbrichetta.

Bianche come lenzuola passate in varechina concentrata, sono così mestamente flaccide e così poco consistenti che si tagliano con un grissino.

Il sapore? Boh, quello è irreperibile, per meglio dire non è mai pervenuto – evidentemente per N se sanno o meno di qualcosa è un problema secondario.

Ma… questo disgraziato qui, ha mai mangiato una mozzarella vera, cioè: latte vaccino pastorizzato, sale, caglio, fermenti lattici?

Ma questo qui ha mai visto in vita sua non dico una bufala, ma almeno una mucca?

Ha i dea dei costi del latte?

N sarà pure uno (stimato?) accademico, ma resta il dubbio: chi gli ha dato la “patente” a questo?

mozzarelle in offerta speciale accademicoAccademico o meno, come si può nell’anno di grazia 2016 dell’era volgare, essere così ingenui, ma anche così insulsamente boriosi, per non capire che le mozzarelle in offerta speciale 3,99 € al Kg che tanto gli piacciono, per costare al dettaglio così poco, se va bene sono fatte con latte che arriva da chissà dove, se va male sono fatte con le famigerate cagliate congelate (e affini…), anche queste da chissà dove…

E qui mi fermo, perché sarebbe come sparare sulla croce rossa…

mozzarelle in offerta speciale

Fabio Riccio

A proposito di Fabio Riccio

Fabio Riccio –
Interessato da più di venti anni al modo del cibo, crapulone & buongustaio seriale.
Dal lontano 1998 collabora come autore alla guida dei ristoranti d’Italia de l’Espresso, ha scritto sulla guida le tavole della birra de l’Epresso, ha collaborato a diverse edizioni della guida Osterie d’Italia dello Slow Sood, ha scritto su Diario della settimana e L’Espresso, e quando capita scrive di cibo un po’ ovunque.
Infine è ideatore e autore di www.gastrodelirio.it – basta questo?

One Reply to “Mozzarelle in offerta speciale”

  1. Consapevolmente, mangiamo troppe e troppe porcate.
    Facciamocene una ragione.
    Possiamo SOLO arginare il fenomeno, stando ben attenti a casi come questi, vale a dire quelli più eclatanti.
    Purtroppo gli “accademici” ho avuto il piacere di incontrarli anche io.
    Qualche volta sono davvero persone di buon senso appassionate e oneste intellettualmente, altre volte mi sembrano solo una versione mangereccia dei vari Rotary e Lions, dove si è soci solo per cooptazione e spesso per censo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*