Château de Roquefort Corail 2018

Château de Roquefort Corail 2018 eichetta restro

Roquefort la Bedoule – Provenza Grenache, syrah, cinsault, carignan, clairette e vermentino da vigne “di una certa età”, tutti insieme appassionatamente in un rosè (o rosato…) che limitarsi a descrivere come fanno altri, fresco e minerale, è riduttivo: il Corail … Leggi il seguito…

Enchor TA’ MENA ESTATE – Uno Chardonnay da Malta…

Di Fabio Riccio, Enchor TA’ MENA ESTATE, Gozo Malta  Dei vini maltesi se ne sa poco, anzi, la maggioranza degli Italiani forse neanche sospetta che nell’arcipelago a sud della Sicilia si faccia vino. Nonostante le ardue condizioni climatiche per il … Leggi il seguito…

Q500 Montepulciano riserva 2011 – Azienda Colle Trotta Penne (PE)

Q500 Montepulciano DOC riserva 2011 etichetta

Di Fabio Riccio, Il Montepulciano D’Abruzzo, insieme al suo indotto, contribuisce in maniera ragguardevole al PIL abruzzese. Per l’Abruzzo un successo economico e di immagine costruito con tenacia, con il risultato di essere riusciti a portare questo vino sulle tavole … Leggi il seguito…

Grande pestilence 2017 La Sorga – Anthony Tortul

grande pestilence vin de france la sorga etichetta Anthony Tortul

La Sorga Vin de France Grande Pestilence 2017 semplicemente strepitoso, iniziamo da questo. Rosso, fieramente non filtrato se non grossolanamente per gravità, il Grande Pestilence 2017

Leggi tutto

Naturale 2019 Capestrano (AQ) – Salone del Vino Artigianale

Naturale 2019 capestrano Aldo Viola vini alcamo

Di Fabio Riccio, Gastrodelirio non è un luogo virtuale che ha nello “stare sul pezzo” la sua ragione d’essere. Non sono nelle nostre corde neppure le sviolinate infarcite di leziose e scontate descrizioni, tipo di quando i mulini erano bianchi … Leggi il seguito…

Libando sesta edizione a Foggia

libando sesta edizione cottura carne alla brace

Libando sesta edizione: non una delle tante manifestazioni dedicate allo stret food, ma un variegato palcoscenico dove si sono confrontate idee, si è fatta didattica (incontri e master class), e che ha avuto la sua piccola apoteosi nell’interessante convegno “Cibo e Riciclo, economia circolare” (tema portante di tutta la manifestazione…), dove parlando e discettando di spreco alimentare, tra le altre cose si è scoperto che ben quattro Italiani su cinque sono convinti che a sprecare siano gli altri…

Leggi tutto

Luca Issa Pizzeria il Piccolo Buco Roma intervista al pizzaiolo

Luca Issa pizzeria il piccolo buco roma

 Pizzaioli si nasce o si diventa?  Si diventa  Hai frequentato corsi, scuole o hai avuto un maestro che ti ha insegnato il mestiere? Luca issa.  Il maestro? Mio padre!  Le tre regole auree della tua pizzeria? Alta qualità nelle materie … Leggi il seguito…

Roberto Miele intervista al pizzaiolo

Roberto miele intervista con il pizzaiolo la taverna dei re campobasso

 Pizzaioli si nasce o si diventa? Pizzaioli si diventa, ma la passione e la manualità non sono doti che si possono imparare, sono innate. Hai frequentato corsi, scuole o hai avuto un maestro che ti ha insegnato il mestiere? Non … Leggi il seguito…